Come cucinare le zucchine: 3 ricette sfiziose

Se almeno una volta di fronte a questi gustosi ortaggi estivi vi siete chiesti come cucinare le zucchine come primo piatto o come contorno, ecco a voi 3 ricette creative per portare in tavola la bontà di queste verdure. Dal sapore equilibrato, le zucchine si prestano ad essere impiegate nelle più svariate preparazioni. Possono essere consumate anche crude nell’insalata o marinate come carpaccio. Cosa si può fare con le zucchine? Ve lo diciamo noi.

Zucchine ripiene al forno

Le zucchine ripiene al forno rappresentano un’idea creativa, perfetta per un pranzo con gli amici. Nella scelta delle zucchine da cucinare privilegiate quelle tonde, con la loro forma sono perfette per essere riempite. Lavate accuratamente le zucchine fresche, rimuovete la calotta superiore e lessatele o fatele cuocere al vapore. Una volta cotte, scavate l’interno della zucchina e mettetelo da parte. Per il ripieno delle zucchine tonde, mescolate la polpa con poco uovo, pangrattato, formaggio grattugiato, sale e pepe. Potete aggiungere anche della mozzarella tagliata a dadini o dei cubetti di prosciutto. Riempite le zucchine e cucinatele al forno per 30 minuti a 180° fino a quando saranno ben gratinate. 

cucinare-le-zucchine-a-rondelle

Zucchine trifolate

Tra le ricette di zucchine come contorno troviamo le zucchine trifolate in padella: possono essere cucinate velocemente in padella e con pochissimi ingredienti. Tagliate a rondelle le zucchine lunghe, aggiungetele nella padella dove avrete messo a rosolare con un filo di olio evo la cipolla. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo trifolato ed il piatto è pronto. Le zucchine trifolate possiedono poche calorie e sono perfette per preparare un gustoso contorno light in accompagnamento a piatti di carne o di pesce. Se preferite, potete sostituire la cipolla con uno spicchio di aglio, le vostre zucchine saranno sempre croccanti! Le zucchine trifolate sono ideali anche per condire un piatto di pasta!

zucchine-a-fette-da-cucinare

Torta salata con le zucchine genovesi

In questa ricetta della torta salata potete utilizzare le zucchine come antipasto e scegliere le genovesi, una variante di colore verde chiaro e dalla forma allungata. Con la loro polpa compatta, le zucchine genovesi sono le perfette protagoniste del ripieno della vostra torta salata, da tagliare a fette e servire tiepida. Potete scegliere di utilizzare la pasta sfoglia o la pasta brisè come base, vi basterà poi cuocere le zucchine a dadini velocemente in padella e mescolarle con uova, abbondante formaggio e panna. Adesso che il ripieno è pronto, cuocete la torta salata in forno preriscaldato a 180° per mezz’ora circa. Se vi piace arricchite il ripieno della torta salata alle zucchine con cubetti di pancetta affumicata e profumato timo.

Volete scoprire altre ricette della tradizione italiana? Seguiteci sulla nostra pagina Instagram e visitate il sito www.danordafood.it

owner
Author: owner

1 commento su “Come cucinare le zucchine: 3 ricette sfiziose”

  1. Grazie per il coupon e per le meravigliose ricette con le zucchine. Ho finora tagliato le zucchine semplicemente a pezzi sul tagliere di silicone semplicemente, ma ora uso il tagliere di legno perché così c’é poca abrasione e quindi la plastica non mi entra nel cibo. La torta salata è sempre un piacere secondo mé la pasta sfoglia é sempre meglio cmq..la pasta brisé mi assaggia non così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su