salse accompagnamento carne

5 salse di accompagnamento per la carne da provare subito

Grigliata, arrosto al forno o bollito, voi cosa preferite? Esistono tantissimi tipi di carne al mondo e altrettanti sono i metodi di cottura che possiamo sperimentare. Carni simili possono essere cucinate in maniere differenti e arricchite con salse ad hoc per l’occasione. Conoscete le salse di accompagnamento per la carne?

A coloro che vogliano qualcosa in più del filo di olio, questo articolo è per voi!
Potrete rendere più gustosa la vostra carne con una golosa sals
a.
Ecco le 5 salse di accompagnamento per la carne da provare subito! 

Carni bianche  – Salsa ai peperoni

Tra le salse per la carne, quella ai peperoni è ideale per le carni bianche cotte in padella o alla griglia.
Gustosa e facile da preparare, ecco la ricetta! 

Prendete un peperone rosso e uno giallo, lavateli e tagliateli a fettine. Fateli cuocere in padella con un filo d’olio e poca cipolla tritata per 10 minuti. Aggiungete 150 ml di passata di pomodoro, sale e pepe. Concludete con 100 ml di panna da cucina, mantecate il tutto e frullate per ottenere una consistenza cremosa. La salsa è pronta!

Carne Rossa – Salsa al vino rosso

Perché sfatare il classico abbinamento tra carne rossa e vino rosso? Questo matrimonio è perfetto quindi eccovi la ricetta per la salsa al vino rosso!


Affettate finemente una cipolla intera e cuocetela in padella con circa 30g di burro. Rosolatela per qualche minuto e aggiungete circa 50 cl di vino rosso e un pizzico di sale. Cuocete a fuoco alto fino a quando il vino si sarà ridotto. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate con una frusta 20g di burro con 30g di farina setacciata. Una volta amalgamato, unite il tutto e aggiungete 30 cl di brodo carne.  Mescolate la salsa fino ad arrivare alla consistenza desiderata.

Arrosto – Salsa al miele

Il miele veniva apprezzato già dagli antichi romani come condimento per la carne.
Infatti, grazie al suo sapore dolce crea un perfetto contrasto con quello della carne.  

Ecco dunque come preparare una salsa al miele perfetta!
Prendete un’arancia e grattugiatene la scorza in una ciotola. Dopo di che tagliatela a metà, spremetela e filtrate il succo con un colino. Nel frattempo, In un pentolino, sciogliete una noce di burro fino a che non avrà raggiunto un color nocciola, aggiungete il miele a filo e mescolate. Integrate quindi il succo d’arancia, la scorza grattugiata e l’aceto balsamico. Mescolate fino a che la salsa non si sarà ristretta. In fine, se il composto è troppo scuro, aggiungete un mestolo d’acqua e lasciate addensare in una ciotola. 

Bollito – Salsa verde

Questa salsa di origine piemontese è da sempre servita per accompagnare il bollito

Ecco come prepararla!
Fate bollire due uova. Una volta sode e sbucciate, estraete i tuorli e sminuzzateli in una ciotola. Prendete del pane raffermo e ricavatene la mollica. Tagliate la mollica a pezzetti in un’altra ciotola e aggiungete 50 grammi di aceto di vino, lasciando in ammollo per 10 minuti. Prendete 1 cucchiaio di capperi sotto sale, sciacquateli e tritateli finemente insieme a mezzo spicchio d’aglio. Unite l’aglio e i capperi tritati con i tuorli d’uovo, strizzate con le mani la mollica e unitela al resto. Tritate circa 120 grammi di prezzemolo e aggiungeteli al composto. Per concludere aggiustate di sale, pepe e olio extra vergine di oliva. Mescolate il tutto e lasciate riposare per un paio d’ore a temperatura ambiente.

Carni bianche alla piastra – Salsa alle Olive

Stanchi del solito petto di pollo? Preparate la salsa alle olive, perfetta per le carni bianche alla piastra!

Snocciolate le olive e tagliatele a pezzettini. Sciacquate i capperi sotto l’acqua corrente per rimuovere il sale in eccesso. Tritate finemente i capperi e aggiungeteli alle olive insieme a una manciata di acciughe. In fine sminuzzate il tutto e aggiungete un po’ di  olio extra vergine fino al raggiungimento della corretta consistenza. 

Volete scoprire altre ricette della tradizione italiana? Seguiteci sulla nostra pagina Instagram e sul sito www.danordafood.it

© Immagine via Victoria Shes on Unsplash 

 

owner
Author: owner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su