Veneto

Co’ piove e co’ scravassa bàcaro pien e voda la piassa - Quando piove e c’è bufera è vuota la piazza e piena l’osteria

Il Veneto è la regione italiana con le più grandi differenze territoriali e ambientali: lagune, mare, laghi, colline e vette innevate caratterizzano la ricchezza geomorfologica di questa regione che si riflette in una complessa tradizione culinaria. La sperimentazione di nuovi sapori e le ricette antiche si uniscono in un perfetto equilibrio tra innovazione e tradizione, rendendo la cucina veneta unica e interessante.
Uno degli ingredienti fondamentali della cucina veneta è certamente il riso, che viene cucinato in circa quaranta maniere differenti. Intorno al 1500 si iniziò a coltivare nelle pianure del veronese dove tutt’ora viene prodotta la varietà del “vialone”, un riso dal sapore particolare, dettato probabilmente dalla natura del terreno alcalino in cui cresce.

Il baccalà rappresenta un altro protagonista principale nella storia della cucina veneta: di provenienza dai mari settentrionali e di introduzione successiva rispetto al riso, viene servito sulle tavole venete tutto l’anno in tutte le varianti possibili. Aperitivo, primo, secondo, accompagnato da creme o dalla polenta. Una variante molto famosa è certamente quella del “baccalà alla vicentina”, preparato utilizzando il latte, le patate o altre verdure. La costante invariabile rimane il tempo di cottura di almeno due ore.

L’unica pasta davvero tipica di questa regione sono i bigoli, una sorta di spessi spaghetti realizzati con l’utilizzo di un torchio azionato a mano, la cui superficie è particolarmente ruvida ed adatta a trattenere i sughi.
Il veneto vanta inoltre una prestigiosa tradizione di vini e grappe. Tra i prodotti più prestigiosi in ambito vitivinicolo si annoverano il prosecco di Valdobbiadene, l’Amarone e il Bardolino.
Visitate con noi i Luoghi del Gusto, dove cibo e tradizione si fondono. Andate là, dove la materia prima e il lavoro dell’uomo si uniscono creando profumi, tradizioni e storie.
Ristoranti, agriturismi, masserie, cantine e frantoi. Non importa come si chiamino. Ciò che importa è che là troverete sapori, profumi ed esperienze. Abbiamo percorso l’Italia intera alla ricerca di gusti indelebili e ora vogliamo condividerli con voi.
 
Da Nord a Food: una regione, un viaggio, un luogo, un ricordo.