Sicilia

La più bella regione d’Italia: un’orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria - Sigmund Freud

Quando si parla di cucina siciliana si deve necessariamente rendere conto delle molteplici influenze etniche che questa arte culinaria ha subito nel corso dei secoli. Dai Saraceni ai Normanni, dai Greci agli Spagnoli: è impossibile ricondurre la cucina siciliana ad un’unica corrente gastronomica. Tra le cucine regionali italiane, la siciliana è certamente quella che ha subito più influenze e cambiamenti.

Questo fattore non ha però inciso sullo straordinario legame esistente tra le diverse idee di cucina e i prodotti naturali tipici di questo territorio. Non è semplice parlare di cucina siciliana al singolare: muovendosi da una parte all’altra dell’isola è sempre possibile scoprire prodotti tipici nuovi, legati a storie e tradizioni completamente diverse. Grazie alla sua varietà, la cucina siciliana rappresenta una delle tante attrazioni turistiche che rendono unica quest’isola.
Cùscus, arance, cannoli, pistacchi, caponate: sono solo alcune delle decine di peculiarità di questa meravigliosa regione. La Sicilia è un paradiso terrestre, ed è anche la varietà dei suoi gusti a renderla così unica e affascinante.

Visitate con noi i Luoghi del Gusto, dove cibo e tradizione si fondono. Andate là, dove la materia prima e il lavoro dell’uomo si uniscono creando profumi, tradizioni e storie.
Ristoranti, agriturismi, masserie, cantine e frantoi. Non importa come si chiamino. Ciò che importa è che là troverete sapori, profumi ed esperienze. Abbiamo percorso l’Italia intera alla ricerca di gusti indelebili e ora vogliamo condividerli con voi.

Da Nord a Food: una regione, un viaggio, un luogo, un ricordo.

Scicli (RG)

La Dimora del Decano

Situata a Scicli, la Dimora del Decano è uno storico casale risalente al 1800. Immerso tra distese di alberi di ulivi e carrubi, è un luogo ideale per gli amanti della campagna e per tutti coloro che vogliono immergersi nelle antiche tradizioni siciliane. Una recente ristrutturazione ha permesso all’edificio di preservare tutte le proprie caratteristiche originali: le pietre a vista, i muri spessi e l’utilizzo di materiali naturali rendono l’agriturismo un posto caldo e suggestivo.

Piana degli albanesi (pa)

Masseria Rossella

Masseria Rossella è un agriturismo situato nell’agro di Piana degli Albanesi, in provincia di Palermo.Il nome di questo luogo affascinante deriva dai colorati roseti che fioriscono nelle terre circostanti. Una bellissima location, delimitata da alte montagne e da una ricca cornice di verde: nove camere, una piscina, un orto biologico e il ristorante, rendono la Masseria un luogo di pace e di tranquillità, ideale per trascorrere le proprie vacanze nella campagna siciliana.

Patti (ME)

Antica Tindari

Antica Tindari è una storica azienda agricola che sorge sulle colline dell’omonima città, nelle vicinanze delle rovine del Teatro Greco e della Cattedrale. Qui, la famiglia Martino possiede da diverse generazione venti ettari di un fertile terreno. Una storia di viaggi e vigne quella della famiglia Martino che nel 2006, attraverso un’accurata ristrutturazione, ha deciso di dare vita a questo meraviglioso agriturismo. 

Zafferana Etnea (CT)

Monaci delle terre nere

Monaci Delle Terre Nere è un country boutique hotel creativo, silenzioso e ricco di numerosi elementi di design. L’edificio comprende venti camere appartenenti all’edificio principale, una dimora nobiliare del 18° secolo, le Suite diffuse all’interno della proprietà e una tenuta biologica perimetrale. La proprietà, che si estende alla base dell’Etna, ha l’anima di un rifugio discreto ed elegante ed è lontana dai rumori della città. La quiete, le forme e i colori fanno di questo luogo la cornice perfetta per momenti sereni e conviviali.