Halloween e gli avanzi di zucca

 

Halloween, festa popolare di origine celtica,  viene festeggiata con grande trasporto soprattutto in Canada e Stati Uniti; tuttavia anche noi italiani ci siamo fatti trasportare dalla magia e i colori di questa festa. A questo proposito qualcuno di voi magari avrà intagliato qualche zucca, magari per far felici i più piccoli. Questo fatto però vi avrà messo di fronte a un grosso problema: cosa ne faccio della polpa di zucca? Ebbene le soluzioni sono diverse, potete riempire i vostri freezer e mangiare piatti a base di zucca per i prossimi mesi oppure vi suggeriamo qui due fantastiche ricette a base di zucca con cui deliziare i vostri cari. 

Pumpkin pie o semplicemente torta alla zucca all’americana

Ingredienti:
  • 600 kg di zucca
  • 120 ml di panna fresca liquida
  • 5 uova
  • 250 g di farina 00
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • Q.b. di sale
  • Q.b. di zanzero, cannella, noce moscata
Preparazione della pasta frolla:
  1. Disporre la farina sul piano da lavoro e porre al centro il burro, lo zucchero e un pizzico di sale. Con le mani iniziare ad amalgamare il burro con gli altri ingredienti ed unire due tuorli d’uovo.
  2. Impastare a lungo finchè non si arriva ad ottenere un impasto omogeneo, elastico e di un colore piuttosto giallo.
  3. Avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciare riposare in frigo per 30 minuti. 
Preparazione del ripieno:
  1. Lavare la zucca, rimuovere i semi e tagliare la polpa a cubetti.
  2. Mettere la polpa di zucca a cubetti in una padella e cuocerla a fuoco basso unendo un bicchiere d’acqua, coprire con un coperchio e lasciare cuocere per 20 minuti.
  3. Quando la zucca è cotta, ovvero quando risulta molle al tocco della forchetta, sollevare il coperchio e attendere che l’acqua si asciughi per bene.
  4. Una volta asciugata dall’acqua frullare la zucca unendo lo zucchero a velo, la panna, le 3 uova intere e le eventuali spezie a seconda del vostro gusto. Amalgamare il tutto.
Ultimi passi:

Stendere con il mattarello la pasta frolla aiutandosi con due fogli di carta forno sopra e sotto la pasta fino ad ottenere uno spessore di pochi millimetri e adagiarla in una tortiera. 

Bucherellare il fondo della frolla e versare il composto di zucca fino al bordo.

Infornare in forno preriscaldato ventilato a 160 ° per 40 minuti circa.

Servire quando si sarà raffreddata completamente. 

Se la dolcezza di questa torta non vi sembra abbastanza può essere accompagnata con qualche ciuffo di panna montata, senza esagerare però, teniamoci la linea per goderci il Natale senza troppi pensieri!

Polpette di zucca con speck e uvetta

 

Le polpette sono un piatto semplicissimo e si possono fare in diversi modi. Qui ve ne consigliamo una variante con la zucca e l’uvetta.

 

Ingredienti
  • 140 g di cous cous precotto
  • 200 g di zucca
  • 60 g di speck a dadini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 g di uvetta
  • 1 uovo
  • 40 g grana grattuggiato
  • 2 foglie di salvia
  • 2 rametti di timo
  • olio q.b.
  • sale q.b.
Preparazione:
  1. Ammollare l’uvetta in acqua tiepida per 10 minuti. 
  2. Tagliare la zucca a dadini e falli rosolare in padella con due cucchiai d’olio, aglio schiacciato e un pizzico di sale a fuoco basso. Dopo 5 minuti togliere l’aglio e unire lo speck e l’uvetta strizzata. Coprire e cuocere per altri 5 minuti.
  3. Preparare il cous cous come indicato nella confezione e una volta pronto lasciare intiepidire in una ciotola.
  4. Unire il composto di zucca e speck con le erbe tritate, il grana e l’uovo e amalgamare il tutto. 
  5. Formare tante polpette rotonde e disporle su una teglia con carta da forno. Irrorarle con un filo d’olio e infornarle a 180° per 20 minuti.